Vaso di espansione officine varisco

Vaso di espansione VACO: chiuso senza diaframma, autopressurizzati, per acqua calda.

E’ così definito poiché al suo interno non viene immesso alcun gas, ma vi si trova solo aria alla pressione atmosferica entrata naturalmente in fase di riempimento.

Il macchinario è di forma orizzontale per esigenze costruttive e di ingombro poiché viene installato sopra la caldaia.

E’ dotato di separatore d’aria che permette all’aria di essere separata dall’acqua e di insinuarsi verso l’alto in modo da formare sempre un cuscinetto all’interno del serbatoio ed assorbire gli incrementi di pressione.

Leggi anche: Vasi di Espansione Officine Varisco

Vaso di espansione VACO

Impiego

Modello VACO per impianti di riscaldamento ad acqua calda con temperatura inferiore a 110° C.

Secondo nome D.M. 1-12-1975 e I.S.P.E.S.L. raccolta R 82.

Certificazione

Vaso di espansione cilindrico orizzontale da installare sopra la caldaia, costruito con lamiera di acciaio di qualità e certificato secondo la normativa: 2014/68/UE

Pressione massima ammissibile: 5 bar

Caratteristiche

Il vaso di espansione VACO ha lo scopo di assorbire la dilatazione dell’acqua contenuta nell’impianto all’aumentare della temperatura e allo stesso tempo di mantenere la pressurizzazione dell’impianto entro i limiti stabiliti.

L’aria contenuta nel vaso viene compressa dall’acqua durante il riempimento dell’impianto fino a raggiungere il valore della pressione iniziale.

L’indicatore di livello dà la possibilità all’operatore di controllare, sia ad impianto inattivo che in esercizio, la posizione del cuscino d’aria.

Vuoi saperne di più sui vasi di espansione Officine Varisco?

richiesta cataloghi officine varisco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here