scambiatori di calore U
Tempo di lettura: 2 minuti

Lo scambiatore di calore fascio tubiero a U, grazie alla sua versatilità di impiego e alla facilità di manutenzione, è ancora il più utilizzato negli impianti tradizionali di riscaldamento sia civili che industriali, così come in impianti di processo e grosse centrali termiche.

Le 3 caratteristiche più apprezzate dello scambiatore di calore fascio tubiero a U sono:

  1. Elevato rapporto prestazioni-prezzo;
  2. Bassi costi di manutenzione;
  3. Intercambiabilità nel tempo di tutti i suoi componenti.

Come mantenere pulito lo scambiatore di calore fascio tubiero a U?

La manutenzione dello scambiatore di calore, consiste nel mantenere puliti i tubi.

La pulizia dei tubi internamente ed esternamente può essere effettuata, qualora i materiali lo permettano, con soluzioni disincrostanti; inoltre, all’esterno dei tubi in caso di incrostazioni di calcaree, può essere effettuata una pulizia meccanica, dopo aver estratto il fascio tubiero dal mantello.

Il fascio tubiero può essere facilmente estratto dopo aver smontato la testata.

Occorre avere sempre a disposizione una serie di guarnizioni di ricambio, da sostituire dopo gli interventi di manutenzione.

Il rivestimento isolante è preferibile eseguirlo dopo l’installazione per evitare danneggiamenti durante il trasporto e la messa in opera.

Manutenzioni programmate si o no?

Eseguire una serie di manutenzioni programmate, se da una parte porta a mantenere nel migliore delle situazioni gli scambiatori di calore può essere un ottimo metodo per ridurre al minimo le rotture dovute all’usura.

Le operazioni di pulizia sono eseguite normalmente in loco, questo significa che lo scambiatore di calore e i suoi fasci non devono essere portati al di fuori dell’azienda.

Questo, infine, permette di ridurre al minimo le ore di disservizio durante le operazioni di pulizia.

Il tuo scambiatore di calore fascio tubiero a U ha la nostra targa?

scambiatore di calore Officine Varisco

Prova a controllare… e inviaci i dati della tua targa:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here